Lo studio del “dott. Aldo Massimo Rossi” è uno studio di consulenza evoluto e dinamico abituato ad aiutare l’imprenditore a migliorare la sua azienda. Affiancare l’imprenditore e provare a pensare come lui, immedesimandomi in modo totale e vedere gli obiettivi da raggiungere sono il mio modo di essere e di propormi.

Avere anche il coraggio di avvisare e correggere la rotta aziendale e aiutare l’imprenditore a migliorare l’approccio partendo dalla produzione per arrivare fino al marketing, alla luce delle nuove tecnologie di comunicazione.

Ambiti di Consulenza & Servizi

Tax Services & Tax Advisory

Supporto nella gestione degli adempimenti contabili e fiscali di natura ordinaria e straordinaria.

leggi altro
Consulenza Strategica

Consulenza Strategica, Scelta Contenitore Societario, Gestionale e Pianificazione Fiscale

leggi altro
Protezione Patrimoniale

Protezione Patrimoniale, Successoria e Tutela Soggetti Fragili (TRUST)

leggi altro
Corporate, finance and valuation

Valutazioni d’azienda in conformità ai Principi Italiani di Valutazione (PIV).

leggi altro
Consulenza “E-Commerce”

Assistenza Amministrativa e Fiscale Startup/Gestione piattaforme di “E-Commerce” (Commercio elettronico)

leggi altro
Fiscalità internazionale

Assistenza completa in materia di diritto tributario internazionale e comunitario, sia nel settore delle imposte dirette e indirette.

leggi altro

Esperienza consolidata al fianco delle imprese.Da oltre 20 anni presente nel territorio Bresciano con un network di oltre 20 consulenti

Company News

  • Criptovalute e valute virtuali: sono redditi esteri

    Con l’interpello 397 (1.8.2022) l’Agenzia delle Entrate ha affrontato il tema delle valute virtuali chiarendo che, ai fini delle imposte sul reddito delle persone fisiche che detengono valute virtuali al di fuori dell’attività d’impresa, alle operazioni in valuta virtuale si applicano i principi generali che regolano le operazioni aventi ad oggetto valute tradizionali. Obblighi di

    5 Agosto 2022
  • La Cassazione conferma che l’esterovestizione non è un fenomeno abusivo

    Con la sentenza n. 23150 (25 luglio 2022), la Cassazione è tornata ad esprimersi in tema dell’esterovestizione e dell’abuso del diritto. La Corte ha affrontato la stessa fattispecie oggetto delle precedenti ordinanze giungendo alle medesime conclusioni. In punto di diritto, la sentenza ha enunciato l’importante principio di diritto in base al quale i criteri di collegamento

    26 Luglio 2022
  • È residente estero il «non domiciliato» Uk

    Il Fisco italiano non può presumere la residenza in Italia per il solo fatto che una parte dei redditi della persona non sono tassati nel Regno Unito Il tema della iscrizione all’AIRE ai fini della non assoggettabilità alle imposte sul reddito in Italia genera continuo nuovo contenzioso. L’evidenza normativa che vede le Convenzioni contro le

    25 Maggio 2022
  • Società Uk interposta se priva di autonomia gestionale

    L’Agenzia delle Entrate (con la risposta a interpello n. 282 pubblicata il 20 maggio 2022) ha ritenuto il soggetto estero non sorretto da una “autonoma e significativa funzione propria” tale da produrre redditi ad essa imputabili. Tali presupposti hanno condotto l’Agenzia a ritenere il socio, del soggetto estero, residente in Italia il centro di imputazione dei

    21 Maggio 2022